Come fare cannabis caramello mais

Cracker Jack debuttò ufficialmente alla World’s Columbian Exposition, ma il suo fondatore (se non l’inventore) Frederick Rueckheim stava hawking una qualche forma di caramello caramello mais-arachidi snack mix per le strade di Chicago più di 20 anni prima, nel 1871. Sì, garrett Popcorn’s Garrett Mix – precedentemente noto come Chicago Mix – di solito ottiene più credito, ma debuttando quasi un secolo e mezzo prima rende Cracker Jack Chicago più duraturo snack stoner; per stoners, certo, e ora quelli in che sta per essere lapidato.

Mike Bancroft, di Co-Op Sauce fama e Sauce and Bread Kitchen, è un fan cracker Jack, anche se è sempre stato deluso dai premi. Negli ultimi anni lui e la partner Anne Kostroski di Crumb Chicago hanno condotto c&ampi e commestibili Ricerca d’Id., aumentando e perfezionando alcune delle loro ricette per il mercato della cannabis legale, vale a dire il loro Nutty Buddy Munchy Bar, e questo aggiornamento della ricetta di mais al caramello più demograficamente rappresentativo, con pepita e condimento Tajin hot-and-aour.

Co-Op sta lavorando con alcuni aspiranti licenziatari di cannabis azionaria con l’obiettivo di, dice Bancroft, “riportando cerchio completo alcuni degli aspetti della giustizia sociale di ciò che ci piace fare” (più su che in futuro).

Nel frattempo, offre questa versione migliorata per il cuoco casalingo realizzato con cannabis decarboxylated infuso nel burro o nell’olio di cocco. Decarboxylation è il processo di riscaldamento dolce fiore di cannabis per convertire THCa non psicoattivo in THC psicoattivo. Quando fumi un giunto, il tuo accendino fa questo. Quando si fanno commestibili, il processo è un po ‘più complicato.

In questa ricetta, dato l’uso di materiale vegetale (al contrario degli isolati), il risultato finale omerà e assaggierà inconfondibilmente l’erbaccia. Se questa non è la tua borsa, puoi minimizzarla un po’non macinando il tuo fiore troppo finemente prima di infonderlo nel grasso scelto.

Ci sono una serie di gadget di fantasia che si possono acquistare che rendono il processo di decarbing e infuso più facile e veloce, o è possibile utilizzare un fornello lento o sous vide per un processo inodore. Questo metodo stovetop è semplice come si arriva.

Determinare il dosaggio è molto più complicato e meno affidabile, ma ci sono un sacco di guide online per dosaggio i propri commestibili che possono aiutare a determinare approssimativamente la quantità di THC e/o CBD nel mix. In questo caso, mezzo bastone di burro infuso con un ceppo con una media 17 per cento THC sta per produrre un lotto con un totale stimato di circa 162 mg di THC.

Questa è solo una stima, ma in ogni caso sarà molto per una sessione abbuffata a tutto tondo. Prendilo piano, grande tiratore. Questa ricetta offre un esercizio di moderazione. Cracker Jack è uno spuntino che è intrinsecamente destinato ad essere sfregiato, ma questo ti fotterà se non pratichi moderazione.

Lime Chili Munchy Jax
Mike Bancroft, Salsa Co-Op, Salsa e Pane Cucina

Resa: circa 14 porzioni da una tazza con circa 12 mg di THC ciascuna, sulla base di un ceppo del 17%.

1/8 di oncia di fiore di cannabis, o 1/4 di oncia shake
1/2 tazza (1 bastone) burro salato, o olio di cocco
12 tazze di popcorn spuntati (1 tazza di chicchi)
1 tazza di zucchero di canna chiaro (confezionato)
1/4 di tazza di miele
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
2 cucchiai Di Tajin, o di sale di peperoncino simile, diviso
1/2 cucchiaino di estratto d’acero
1 tazza di pepitas, tostata
Passo 1. Fiore di Decarb
Riscaldare il forno a 225 gradi Fahrenheit. Macinare la cannabis con un macinino da caffè, o a mano. Posizionare la cannabis macinata su un vassoio foderato con pergamena. Cuocere per circa 30 minuti. Togliere il vassoio dal forno e lasciarlo riposare per almeno 30 minuti.

Passo 2. Estrarre i cannabinoidi
Sciogliere il burro o l’olio di cocco in una piccola casseruola e scaldare a circa 200 gradi Fahrenheit (calore medio-basso), senza mai bollire. Aggiungere il fiore decarbed e mescolare fino a quando immerso. Cuocere delicatamente a fuoco lento per almeno due ore e fino a sei ore, mescolando regolarmente. Stofociare il burro / olio di cocco attraverso la garza, spremendo ogni ultima goccia dal fiore.

Passo 3. Fai quel mix
Riscaldare il forno a 300 gradi Fahrenheit. Pop popi i popcorn. Utilizzando una pentola abbastanza grande da contenere tutti gli ingredienti, portare il burro / olio di cocco teso, zucchero di canna e miele a fuoco lento, mescolando fino a doratura, circa sei minuti.

Aggiungere il bicarbonato di sodio, metà del Tajin, e l’estratto d’acero e mescolare. Aggiungere i popcorn e pepitas per rivestire in modo uniforme. Stendere la miscela rivestita sullo stesso vassoio di lamiera e pergamena, e metterla in forno per 15-20 minuti, mescolando come necessario per tostare in modo uniforme.

Rimuovere e aggiungere il resto del Tajin. Raffreddare a temperatura ambiente. Rompere con le mani o mantenere i cluster risultanti.

Conservare in un contenitore ermetico fuori dalla luce, lontano da bambini e animali domestici. Il mais al caramello finito durerà almeno un paio di settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *